Blu per Crema Gradiente

Progetto

CArD 3D

Carta Archeologica Digitale della Regione Veneto

Il Progetto

CArD 3D

Obiettivi

del Progetto

Fasi

del lavoro

Potenzialità

future

 

Il Progetto

CArD 3D

In un momento storico caratterizzato da un’unicità senza precedenti, siamo chiamati a ripensare e progettare il futuro con occhi nuovi e prospettive differenti.

L’importanza del distanziamento sociale e il rispetto delle più basilari norme di sicurezza ci impongono la rivisitazione del turismo a partire da una riscoperta dei territori regionali, spesso relegati ad un turismo più enogastronomico che culturale.

Il territorio veneto è costellato di piccoli tesori da visitare e da fare propri e nell'impossibilità di accedervi è importante comunque conoscerli e apprezzarli.

A partire da queste considerazioni nasce l’idea del Progetto CArD 3D (acronimo di Carta Archeologica Digitale) che ha lo scopo di raccogliere i modelli 3D dei contesti archeologici siti nella Regione Veneto, coinvolgendo Enti di Ricerca, liberi professionisti e studenti che sono interessati a pubblicare e far conoscere i loro lavori sfruttando questa piattaforma informatica.

 

Obiettivi

del Progetto

Il progetto ha come scopo quello di raccogliere e presentare i contesti archeologici disseminati all'interno della Regione Veneto, in modo da favorirne la conoscenza e l’accessibilità attraverso la fruizione di modelli 3D navigabili e visionabili in differenti modalità.

Attraverso una Web App sarà possibile visualizzare in mappa la consistenza del Patrimonio Archeologico Regionale e ottenere informazioni di dettaglio sui singoli siti di interesse.

Ogni sito archeologico sarà rappresentato da un marker    e corredato da una scheda descrittiva contenente anche la documentazione grafica e fotografica di riferimento, essenziale per la corretta visione di insieme del Bene.

 

Fasi del lavoro

RACCOLTA

DATI

Individuazione dei siti archeologici di interesse e registrazione dei dati raccolti attraverso una mirata ricerca bibliografica

RACCOLTA E

CREAZIONE

MODELLI 3D

Raccolta e adeguamento di 3D archeologici esistenti e creazione ex novo di modelli 3D di due casi studio da inserire nella Web App

POSIZIONAMENTO SITI

Posizionamento dei siti archeologici in una cartografia della Regione Veneto gestita in ambiente GIS

STUDIO

SOSTENIBILITA'

WEB APP

Studio inerente la sostenibilità futura della Web App e le ricadute sull'economia del territorio

SVILUPPO

WEB APP

Ideazione e impostazione di una Web App e di una banca dati finalizzati a raccogliere e presentare i siti archeologici e i modelli 3D

DIVULGAZIONE

RISULTATI

Disseminazione dei risultati e organizzazione di incontri e momenti di confronto con i detentori dei dati e i fruitori della Web App 

 

Potenzialità

future

CArD 3D mira a diventare uno strumento per CAPIRE, SCOPRIRE e CONOSCERE il patrimonio storico-archeologico e paesaggistico in maniera innovativa e coinvolgente al di fuori degli schemi classici di apprendimento.

Uno strumento accessibile da dispositivi fissi e mobile, utile a SCUOLA per insegnare, a CASA o al MUSEO per apprendere in autonomia, SUL TERRITORIO per vivere l’esperienza di viaggiare nel tempo.

Una App che punta a INCURIOSIRE e FIDELIZZARE il pubblico grazie alla continua implementazione di modelli 3D e contenuti testuali disponibili per nuove aree e differenti periodi storici.

Un modo per rendere VISIBILE l’INVISIBILE, per restituire valore ai luoghi e incentivare forme di turismo che abbiano ricadute positive sul territorio, in termini economici e di vivibilità.

CArD 3D si delinea come "PROGETTO PILOTA" che, a partire dal territorio veneto, può essere sviluppato e adattato da un punto di vista spaziale verso altre realtà regionali e temporale nelle diverse fasi storiche.

Fare le cose vecchie

in modo nuovo.

Questa è innovazione.

JOSEPH ALOIS SCHUMPETER